FIM (Federazione Italiana Metalmeccanici)

FIMFIM (Federazione Italiana Metalmeccanici) associa lavoratrici e lavoratori del settore metalmeccanico e d'installazione d'impianti: industria siderurgica, meccanica, elettromeccanica, cantieristica, elettronica, automobilistica e aerospaziale.
La FIM è un sindacato laico, di massa, solidalmente legato ai luoghi di lavoro, autonomo rispetto alle istituzioni, ai partiti, ai datori di lavoro e alle altre associazioni di interesse.

Principali attività svolte
Alla base del nostro agire c’è l’affermazione della supremazia del lavoro sul capitale, e ci battiamo per il rispetto dei diritti:

• Il diritto ad un lavoro assicurato e liberamente scelto, il diritto ad un salario che permetta ai singoli e alle famiglie una vita conforme ai legittimi bisogni;
• Il diritto a condizioni di vita e di lavoro che garantiscano l’integrità fisica e psichica della persona;
• Il diritto all’assistenza ed alla previdenza attraverso un sistema di sicurezza sociale e contrattuale;
• Il diritto al libero esercizio, individuale e collettivo, dell’azione sindacale per la legittima difesa dei propri interessi;
• Il diritto del sindacato di partecipare alle decisioni di carattere economico e sociale, alle scelte di politica industriale ed occupazionale, di contrattare le condizioni della prestazione lavorativa, di partecipare alle scelte ed alla gestione delle attività che coinvolgono direttamente i lavoratori e le lavoratrici.

Info e contatti:

Davide Tagliaferri
Segretario Generale FIM Romagna
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.fim-cisl.it/

Link utili