CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Sport e turismo, binomio opportunità per lo sviluppo dell’economia italiana

Grazie all'intervento del sindacato, lavoratrice forlivese reintegrata al lavoro

29 giugno 2020

Una operatrice socio sanitaria era stata messa in ferie e poi senza retribuzione per le limitazioni in seguito all'infortunio avvenuto sul lavoro, nonostante l'idoneità concessa dai medici competenti.

La giudice Rossella Talia, del Tribunale di Forlì, ha confermato la condanna per la Cooperativa Sociale che aveva presentato ricorso rispetto alla sentenza del giudice del lavoro Luca Mascini, del Tribunale di Forlì, il quale aveva riconosciuto scorretta la condotta della cooperativa nei confronti della sua dipendente.

“Un fatto doppiamente spiacevole perché eseguito da una cooperativa sociale che dovrebbe avere maggiore attenzione all’etica dei comportamenti verso i propri dipendenti e perché agito verso una lavoratrice che aveva subito un infortunio sul lavoro” afferma Carlo Piazzese del sindacato Fisascat CISL di Forlì, il quale ha assistito la lavoratrice insieme all’avvocato Fabrizio Flamini.

“Quanto accaduto dimostra che il mondo della cooperazione sociale spesso ha un approccio non diverso da quello della pura imprenditoria - conclude Carlo Piazzese - e allora ci si chiede quale sia la differenza.”

Corriere Romagna

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FP

Dalla Regione Emilia-Romagna...

Dalla Regione Emilia-Romagna altri 2,5 milioni di euro al personale sanitario AUSL Romagna
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Assegni nucleo familiare 2020/2021:...

Assegni nucleo familiare 2020/2021: come compilare la richiesta
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza ADICONSUM FISASCAT

Il commercio elettronico....

Il commercio elettronico. Fra paure e quotidianità

Link utili