CISL ROMAGNA

Ultime News

Smart working: scommettere su un vero cambiamento

1 giugno 2020

"A tre mesi dallo scoppio della pandemia che ha travolto le nostre vite e le nostre aziende, poche sono le certezze a cui affidarsi. Una di queste è sicuramente che il modo di lavorare d’ora in poi non sarà più lo stesso, - afferma Francesco Marinelli Segretario Generale della Cisl Romagna sulle pagine dei quotidiani - che le nostre abitudini dovranno cambiare, ma anche che il lavoro agile, o “smart working”, che molti credevano impossibile da attuare oggi è una realtà che coinvolge tutti i settori, dalle piccole alle grandi aziende e non più solo nel pubblico impiego. Come Cisl lo abbiamo sempre sostenuto fin dalla sua istituzione, ma pochi anzi pochissimi ci credevano davvero, perché grande era il salto soprattutto culturale ma anche tecnologico che andava fatto. La pandemia ha costretto tutti noi a restare a casa per evitare il contagio e ha costretto le aziende ed i lavoratori a superare diffidenze e paure."

"Pertanto – conclude il Segretario Generale della Cisl Romagna Francesco Marinelli abbiamo la necessità di consolidare questa modalità di lavoro e chiediamo alle imprese del territorio romagnolo di scommettere su un vero cambiamento, che deve essere prima di tutto culturale per costruire a partire dalla contrattazione aziendale un nuovo orizzonte di tutele per il lavoro agile sul versante dell’organizzazione del lavoro, condizioni ambientali e di sicurezza, certificazione delle competenze , diritto alla disconnessione e diritto alla formazione".

Comunicato stampa

 

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Incontro Governo-Sindacati:...

Incontro Governo-Sindacati: nulla di fatto
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

'Ndrangheta in Emilia, 42...

'Ndrangheta in Emilia, 42 condanne al processo

Link utili