CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • “Da donna a donna, da cielo a cielo, uno sguardo fuori per guardarsi dentro”

Siglato accordo lavoratori somministrati del porto di Ravenna

1 luglio 2020

E' stato siglato l'accordo tra Sindacato, Agenzia di Somministrazione INTEMPO e Cooperativa portuale così da aumentate le giornate di lavoro garantite per i 96 lavoratori somministrati del Porto di Ravenna.

Grande soddisfazione da parte della FELSA-CISL Romagna sindacato di maggioranza al Porto di Ravenna. “Siamo molto soddisfatti dell’accordo firmato, - afferma Marco Dall’Osso Segretario Generale FELSA-CISL Romagna e Segretario regionale della Felsa Cisl Emilia Romagna-. Grazie a questo accordo infatti aumentano le giornate garantite che passano di fatto da 8 a 26, con intervento del fondo ente bilaterale di Formatemp”. “In un periodo di estrema difficoltà economica - continua Dall’Osso - questo è un segnale molto importante poiché significa non solo dare continuità economica ma anche avere fiducia nel sistema, oltre ad essere una importante conquista contrattualistica per i lavoratori somministrati".

“Sappiamo purtroppo - continua Dall’Osso - che il lavoro in somministrazione ai tempi del COVID -19 è stato particolarmente colpito, ed è riuscito in parte a tenere grazie all'utilizzo degli Enti bilaterali dedicati di Ebitemp e Formatemp, che in questi mesi hanno consentito l'utilizzo dei fondi come anticipo sulle casse integrazioni, sulle domande di sostegno al reddito e sull'utilizzo delle nuove prestazioni estese a coloro che avevano contratto il virus. Per FELSA- CISL Romagna quindi aver firmato proprio ora questo accordo è un ulteriore valore aggiunto".

Comunicato stampa

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FISASCAT

Contratto multiservizi: oggi...

Contratto multiservizi: oggi manifestazione nazionale

Link utili