CISL ROMAGNA

Ultime News

Protocollo anti-Covid non rispettato: condannata azienda

15 luglio 2020

Il Protocollo siglato lo scorso 14 marzo sulle misure di sicurezza anti Covid-19 negli ambienti di lavoro è obbligatorio per le imprese. Ed è antisindacale sia la mancata costituzione del Comitato di controllo previsto dal Protocollo, che l’esclusione dal Comitato.

È quanto deciso, giovedì 2 luglio, dal tribunale di Treviso al termine del procedimento d'urgenza (ex articolo 28) dello Statuto dei lavoratori, attivato dalla Fisascat Cisl Belluno Treviso.

La sentenza è di particolare rilievo perché mira a perseguire l’efficacia della tutela, prevedendo la costituzione dei comitati di cui al punto 13 del Protocollo, dei quali fanno parte non solo i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, ma anche le rappresentanti sindacali, a seconda dei diversi contesti produttivi (aziendali e territoriali). Di conseguenza è antisindacale la condotta che escluda dal suddetto comitato la presenza di una determinata componente sindacale e/o rappresentanza per la sicurezza.

Altre News

Link utili