CISL ROMAGNA

Ultime News

Vaccini subito a chi assiste gli anziani

22 dicembre 2020

«Vaccini subito a chi assiste gli anziani». Anche i caregiver ricevano presto il vaccino contro il Covid. Lo chiedono le segreterie dei sindacati dei pensionati di SPI-Cgil, FNP-Cisl e Uilp Emilia Romagna sollecitando l'inserimento di chi assiste gli anziani tra le priorità nella somministrazione del vaccino perché "insieme agli anziani e agli operatori sanitari sono in prima linea e con la pandemia il loro carico di cura è aumentato e sono esposti a rischi crescenti" dichiarano i segretari.

Per questo i segretari delle tre sigle Bruno Pizzica (Spi), Loris Cavalietti (Fnp) e Rosanna Benazzi (Uilp) chiedono che siano tra i primi a cui somministrare i vaccini insieme al personale medico e infermieristico. "Nel nostro sistema di servizi alla persona il ruolo dei caregiver è fondamentale, anche se meno visibile, e merita l'attenzione e il sostegno che devono avere gli altri operatori del sistema dei servizi, medici e infermieri" - concludono i segretari - "e per queste ragioni condividiamo e sosteniamo l'appello promosso dal Carer, l'associazione dei caregiver dell'Emilia-Romagna".

Altre News

Link utili