CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Rinnovato il contratto nazionale di lavoro delle Cooperative e dei Consorzi Agricoli

Piano vaccinazioni “Covid-19” lavoratori Casa Protetta “Camilla Spighi”

8 gennaio 2021

Con la presente, le Scriventi OO.SS. sono a richiedere urgentemente un incontro al Sindaco riguardante le procedure di vaccinazione del personale della Casa Protetta “Camilla Spighi”.

Sin dall’insorgere della pandemia, che ha visto in prima linea operatori sanitari e sociali, come FP CGIL-CISL FP-UIL FPL ci siamo impegnati e battuti per fornire a lavoratrici/lavoratori ed utenti la massima sicurezza, in termini di DPI, protocolli anticontagi, e riorganizzazioni degli spazi lavorativi, certi che l’obiettivo massimo della tutela della collettività passi anche dalla tutela individuale.

Questo ci porta, pertanto, coerentemente con le posizioni espresse fin qui, a considerare positivamente la campagna di vaccinazione appena iniziata, promuovendo l’importanza della vaccinazione dei lavoratori e dell’utenza fragile, con particolare priorita’ dei settori e
profili professionali piu’ a rischio, come nel caso dei servizi socio-sanitari.
Siamo però certi che una campagna per essere capillare debba distinguersi per trasparenza e coinvolgimento consapevole degli operatori/operatrici, e delle cittadine/cittadini.

Come siamo certi che un percorso di preventivo confronto con le OO.SS. e le Rappresentanze Sindacali Unitarie interne all’Ente, invece di lettere dirette agli operatori, o comunicazioni tramite stampa e social, avrebbe con tutta probabilità condotto ad uno scenario diverso, evitando inoltre un’esposizione inutile e dannosa e distorta delle operatrici/operatori.

Riteniamo pertanto indispensabile individuare urgentemente una data nella quale incontrarci per affrontare senza sterili prese di posizione con opposti estremismi un percorso che possa garantire sicurezza e tranquillità agli parenti e ospiti della Casa Protetta così come a quei lavoratori che da sempre, in prima fila la perseguono.

Chiediamo pertanto di individuare una data condivisa nella quale incontrarci al fine di superare questa fase non propria di un costruttivo e sereno confronto.

Attendiamo urgente riscontro.

Distinti saluti.

FP CGIL Antonio Sarpieri, Stefania Iuorio

CISL FP Martina Castagnoli

UIL FPL Paolo Manzelli

Altre News

Rimini Ravenna ADICONSUM

ADICONSUM Romagna: 340mila...

ADICONSUM Romagna: 340mila euro recuperati per i consumatori nel 2020
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Per il tuo 730, rivolgiti...

Per il tuo 730, rivolgiti al Caf Cisl

Link utili