CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Prorogata la scadenza di presentazione del Modello Unico 2017

Non oscurare il grande lavoro dei Vigili del Fuoco

FNS CISL ROMAGNA 10 agosto 2017

I comportamenti delinquenziali di un gruppo di volontari dei Vigili del Fuoco di Ragusa, che già erano stati messi in luce dalle indagini partite dal 2013 su segnalazione del comando provinciale dei VV.FF, non possono e non devono oscurare il grande lavoro che i Vigili del Fuoco svolgono ordinariamente anche con l'apporto prezioso di personale onesto e volontario.

Ciò nonostante, per poter garantire a tutti i cittadini il servizio dei professionisti, che da sempre si prodigano per la tutela e la messa in sicurezza dell'intera cittadinanza, l'FNS CISL Romagna ha chiesto all'Amministrazione del Ministero dell'Interno di non pagare i volontari "a prestazione oraria"al fine di eliminare quei comportamenti delinquenziali che taluni mettono in atto in base alla previsione di pagamento della prestazione stessa.

Abbiamo altresì richiesto che le risorse impiegate ora per sovvenzionare metodi di pagamento obsoleti e forieri di comportamenti dannosi per la collettività, vengano piuttosto impiegate per aumentare l'organico di VV.FF. Solo in questo modo, infatti, può essere garantita l'assunzione di personale preparato e professionale, pronto a migliorare la qualità del servizio offerto alla collettività.

Ivano Maltoni

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FEMCA

In Romagna c'è il rischio...

In Romagna c'è il rischio che ci facciano

Link utili