CISL ROMAGNA

Ultime News

L'Italia soffre e si divide

25 maggio 2018

E' quanto emerge da uno studio della Fondazione Tarantelli della Cisl che analizza ogni tre mesi l'andamento del nostro Paese elaborando indici economici e sociali dando vita ad uno solo sintetico indice.

Fig 1 - Indice Ragnatela.JPG

Infatti rispetto al 2007, anno in cui è esplosa la crisi, l'indice sintetico alla fine del 2017 era a quota 92,8 ovvero 7,2 punti in meno, seppur in miglioramento anno su anno (+ 2% sul quarto trimestre 2016).

FIG 2 - Indice sintetico trend.JPG

I fattori che rallentano una decisa crescita sono la ripresa troppo graduale dell’inflazione che si è sovrapposta ad una situazione di stagnazione salariale con effetti di compressione dell'aumento del potere d’acquisto dei salari e di freno all'aumento del reddito disponibile delle famiglie.

Sul versante sociale, comunque collegato alla situazione economica, l'Italia ha il triste primato tra i paesi europei col più alto numero di giovani che non hanno e non cercano lavoro, i cosiddetti Neet: ben il 22,9% della popolazione tra i 15 e i 29 anni. A ciò si aggiunge il peggioramento dell’indice di disuguaglianza del reddito disponibile che provoca un livello di povertà assoluta individuale dell’8,3% nel 2017 contro il 3,1% del 2007.

Per affrontare e superare questa situazione, la Cisl ritiene che sia indispensabile un patto fra Governo, qualunque esso sia, e Parti sociali che condividano un progetto concreto di bene comune per il lavoro, per l’impresa, per il Paese con l'obiettivo di superare il disagio sociale diffuso che è stato espresso dai cittadini nelle recenti elezioni.

Vedi studio completo Fondazione Tarantelli

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Sicurezza e spesa sociale...

Sicurezza e spesa sociale dividono la Romagna 
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FIT

#SONOSTATOIO

#SONOSTATOIO
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Firmato il "Patto per la legalità"

Firmato il
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza CISL SCUOLA

Concorso per D.S.G.A.

Concorso per D.S.G.A.

Link utili