CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Appello alle imprese: più contratti di produttività per i lavoratori

La lettera di Cgil Cisl Uil: stima e rispetto per il Presidente Mattarella

29 maggio 2018

Caro Presidente,
desideriamo manifestarLe la nostra viva preoccupazione per il perdurare di una crisi politica e istituzionale che ha pochi precedenti nella storia della nostra Repubblica.

Intendiamo ribadire con forza il nostro impegno a difesa della Costituzione che fissa con chiarezza ruolo e prerogative del Presidente della Repubblica e delle Istituzioni democratiche.

Se è pienamente legittimo avere ed esprimere opinioni e valutazioni politiche differenti, va senza alcuna incertezza difeso e riaffermato il diritto e il dovere del Presidente della Repubblica di esercitare, in trasparenza ed autonomia, le proprie funzioni costituzionali.

Ci permettiamo, inoltre, di sottolineare l’urgenza di decisioni rapide per l’economia e il lavoro.

C’è un Paese reale che ancora soffre per le conseguenze della crisi economica degli ultimi dieci anni.

Per questo pensiamo che le attese e gli interessi di lavoratori, pensionati, giovani e disoccupati debbano essere messe al primo posto nell’agenda istituzionale e politica del Paese.

Con rinnovato e deferente senso di stima e rispetto Le giunga, Signor Presidente, il nostro saluto e l’augurio sincero di buon lavoro.

 

  i Segretari Generali   
CGIL   CISL UIL 
 Susanna Camusso   Annamaria Furlan   Carmelo Barbagallo 

 

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Appello alle imprese: più...

Appello alle imprese: più contratti di produttività per i lavoratori
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

La Romagna piange un vero...

La Romagna piange un vero cooperatore
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Permessi elettorali, ecco...

Permessi elettorali, ecco le regole

Link utili