CISL ROMAGNA

Ultime News

Aumenti salariali nel settore avicunicolo

21 giugno 2018

Rinnovato il contratto interaziendale del settore avicunicolo che interessa oltre 5.000 lavoratori della provincia di Forlì-Cesena. Ampio risalto sulla stampa locale perché il peso del settore provinciale si attesta a circa il 25% della produzione nazionale che nel 2017 è cresciuta del 7% rispetto all'anno precedente. I punti qualificanti dell'intesa, firmata martedì scorso dalla FAI Cisl e dalle altre sigle sindacali con Confcooperative, sono: l'incremento medio del 7,5 % del salario variabile, maggiore controllo su ritmi e carichi di lavoro e miglioramenti sugli inquadramenti del personale.

Nei prossimi giorni l'ipotesi di rinnovo sarà discussa nell’assemblee dei lavoratori.

Firma accordo Scarponi Zani Marinelli.jpg

Comunicato stampa

Corriere Romagna

Cesena Today

Corriere cesenate

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

La CISL "pesa" la Legge di...

La CISL
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Lavoratori e pensionati romagnoli...

Lavoratori e pensionati romagnoli sono più poveri della media regionale
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

260 milioni per l’occupazione...

260 milioni per l’occupazione dei giovani

Link utili