CISL ROMAGNA

Ultime News

Anche a Faenza arriva il Piano socio sanitario

10/08/2018

E’ un accordo importante perché dà “gambenel nostro Distretto socio sanitario all’intesa tra la Regione Emilia-Romagna e Cgil Cisl Uil regionali sui temi della sanità e dell’assistenza sociale, che sono una priorità per i lavoratori, i pensionati e per tutti i cittadini dei comuni di Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Faenza, Riolo Terme e Solarolo.

Così afferma Fabrizio Liverani responsabile del faentino per della Cisl Romagna illustrando i contenuti dell’accordo firmato nei giorni scorsi presso il Comune di Faenza dai sindacati confederali faentini, dalle relative federazioni dei pensionati e dalle amministrazioni comunali.

In particolare, l’intesa raggiunta nei giorni scorsi a Faenza prevede l’individuazione di alcune priorità quali la lotta alla povertà e all'esclusione sociale, l’innovazione di alcuni servizi alle famiglie come la domiciliarità infine la partecipazione alla spesa dei richiedenti i servizi in base alle capacità reddituali e patrimoniali.

Inoltre l’Unione comunale faentina si è impegnata affinché le strutture accreditate, che svolgono attività per conto delle amministrazioni pubbliche, applichino ai propri dipendenti i contratti di lavoro firmati dai sindacati maggiormente rappresentativi, per evitare deplorevoli fenomeni di applicazione di contratti “pirata”.

Nella foto: al centro Andrea Diversi FNP Cisl Romagna e a destra Fabrizio Liverani Cisl Romagna

Comunicato stampa

Corriere Romagna

Altre News

Rimini Forlì Cesena

Assunzioni di oltre 12.000...

Assunzioni di oltre 12.000 persone entro il 2018
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Processo Aemilia, i sindacati...

Processo Aemilia, i sindacati contro le mafie
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Emilia-Romagna: verde sul...

Emilia-Romagna: verde sul bilancio, rosso sugli indici

Link utili