CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Benessere in regione: migliorare la qualità del lavoro

I sindacati denunciano il "rischio mafie"

08 maggio 2019

Il fenomeno dell'infiltrazione delle mafie nei nostri territori è ormai acclarato. Le condanne inferte nel processo Aemilia, che si è svolto a Reggio Emilia, hanno sancito che le mafie si sono incuneate nel tessuto ecoomico e sociale della nostra regione. Per questo CISL, CGIL e UIL dell'Emilia-Romagna hanno chiesto ed incontrato la Commissione Parlamentare Antimafie consegnando un documento in cui si specificano gli ambiti di possibile illegalità con ricadute anche nel mondo del lavoro: il settore turistico, il caporalato nell'agroalimentare, il riciclaggio di denaro, le false cooperative.

I sindacati hanno espresso anche preoccupazione per l'innalzamento della soglia per l'affidamento diretto degli appalti che aumenta le possibilità di inquinamento dell'economia e della comunità.

Corriere Romagna

Altre News

Rimini Forlì Ravenna Faenza FELSA

Aspettiamo il Governo alla...

Aspettiamo il Governo alla prova delle proposte concrete
Ravenna Faenza FELSA

FELSA CISL organizza corsi...

FELSA CISL organizza corsi di formazione
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Bologna 2 agosto 2019, ricordo...

Bologna 2 agosto 2019, ricordo di una strage
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FISASCAT

Oggi sciopero dei servizi...

Oggi sciopero dei servizi di vigilanza privata e servizi fiduciari

Link utili