CISL ROMAGNA

Ultime News

27° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI

23 maggio 2019

Il 23 maggio 1992 morì in un attentato il magistrato antimafia Giovanni Falcone

Oggi, in occasione del 27° anniversario della strage di Capaci nella quale persero la viata anche la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della sua scorta, si terrà a Forlì  una iniziativa di riflessione e di testimonianza. “Per non dimenticare” è il motto della serata che si aprirà, alle 20, con un incontro nel Salone Comunale del Municipio di Forlì (Piazza Saffi 8) dedicato ad approfondire il tema della lotta alle mafie e al ricordo delle persone che hanno dedicato la propria vita a difendere i valori di giustizia, uguaglianza e libertà che sono alla base della Costituzione della Repubblica italiana.

Alle ore 20.30 prenderà il via una fiaccolata per le vie del centro storico, con partenza e ritorno in Piazza Saffi.

La manifestazione è organizzata dall'Assessorato alla Legalità del Comune di Forlì insieme a Libera, Avviso Pubblico e in collaborazione con le organizzazioni sindacali CISL, CGIL e UIL per rinnovare l'impegno civico di promuovere i principi insostituibili della legalità.

Il fenomeno dell'infiltrazione delle mafie è presente anche nei nostri territori come più volte denunciato dalle organizzazioni sindacali. Per questo CISL, CGIL e UIL dell'Emilia-Romagna hanno chiesto ed incontrato la Commissione Parlamentare Antimafie consegnando un documento in cui si specificano gli ambiti di possibile illegalità con ricadute anche nel mondo del lavoro: il settore turistico, il caporalato nell'agroalimentare, il riciclaggio di denaro, le false cooperative.

Scarica il volantino

Altre News

Link utili