CISL ROMAGNA

Ultime News

Oltre 35milioni di euro per i contribuenti romagnoli

13 novembre 2019

“Sono oltre 35 milioni di euro le tasse sull’IRPEF che sono state rimborsate ai contribuenti romagnoli per il tramite dei 730 compilati nei CAF Cisl della Romagna” esordisce così Michele Mancini, il responsabile del CAF Cisl Romagna, presentando il secondo rapporto annuale sulle dichiarazioni dei redditi compilate nel 2019 e riferite ai redditi dello scorso anno. Per contro sono poco più di 2 milioni di euro le imposte che i contribuenti hanno pagato al termine della loro compilazione del 730.

“Nello specifico - spiega Mancini - è come se ogni romagnolo che avesse fatto la dichiarazione nei nostri uffici, avesse ricevuto indietro 692 euro di imposte pagate in più.”

Per quanto riguarda, invece, l’IRPEF che i contribuenti hanno dovuto versare in aggiunta a quella già pagata, il totale per la Romagna è di 2.112.580 euro, che per comuni del cesenate somma 734.622 euro, per il forlivese è di 411.445 euro, diventa 643.762 per la provincia di Ravenna e 322.751 per quella di Rimini.

Comunicato stampa

Per approfondimenti vedi tabelle

Corriere Romagna

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

L'infortunio sul lavoro:

L'infortunio sul lavoro:
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Industria 4.0 e Innovazione

Industria 4.0 e Innovazione
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza ADICONSUM

Nessuno deve sentirsi escluso

Nessuno deve sentirsi escluso
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza ADICONSUM

Adiconsum batte il Crédit...

Adiconsum batte il Crédit Agricole

Link utili