CISL ROMAGNA

Ultime News

Nuovo contratto per i lavoratori del settore gas-acqua

14 novembre 2019

rinnovo-gas-acqua-2019-2-660x400@2x.jpg

Anche i lavoratori di Hera, Romagna Acque e SGR avranno l'aumento di 106 euro a regime a seguito della chiusura del rinnovo del contratto nazionale di lavoro per gli addetti del settore gas-acqua. Un confronto durato 5 mesi e terminato dopo dieci mesi dalla scadenza del precedente contratto.

L’aumento complessivo di 106 euro nel triennio 2019 - 2021 è composto da 84 euro sui minimi contrattuali, 17 euro sulla produttività e 5 euro sul “welfare contrattuale”. Prevista 100 euro di una tantum per il periodo di vacanza contrattuale.

Il welfare contrattuale è incrementato di 5 euro nel fondo di previdenza complementare a partire da giugno 2020.

Sindacati e rappresentanti datoriali hanno convenuto che la gestione degli appalti non può determinare condizioni di dumping contrattuale e si sono impegnati a contrastare l’applicazione dei cosiddetti "contratti pirata”.

Nei prossimi giorni i lavoratori saranno chiamati nelle assemblee nei luoghi di lavoro per esprimere il loro giudizio su quest’intesa.

L'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore Gas-Acqua

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

L'infortunio sul lavoro:

L'infortunio sul lavoro:
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Industria 4.0 e Innovazione

Industria 4.0 e Innovazione
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza ADICONSUM

Nessuno deve sentirsi escluso

Nessuno deve sentirsi escluso
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza ADICONSUM

Adiconsum batte il Crédit...

Adiconsum batte il Crédit Agricole

Link utili