CISL ROMAGNA

Ultime News

Sì alla contrattazione, no al salario minimo

09 dicembre 2019

"L'Osservatorio sulla contrattazione aziendale creato dalla CISL, evidenzia come la contrattazione aziendale possa essere un motore di crescita sostenuta per il benessere della persona e uno strumento per incrementare performance e competitività d’impresa."  Così Luigi Sbarra, Segretario Generale aggiunto Cisl illustrando il quinto Rapporto Ocsel sulla contrattazione di secondo livello, nei giorni scorsi a Roma.

“Il salario minimo per legge non è per noi la strada giusta per risolvere il tema del lavoro povero, sfruttato e sottopagato che in questi anni si è sviluppato nel nostro paese” ha detto la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan nelle sue conclusioni il salario minimo per legge non dà le giuste garanzie ai lavoratori, invece la contrattazione è la strada più efficace per combattere il lavoro povero."

La CISL chiede al Governo un impegno su questi fronti e, più in generale, su un modello di sviluppo maggiormente partecipativo, che esalti l’apporto sussidiario della contrattazione e valorizzi il ruolo delle rappresentanze sociali nel disegno delle strategie di crescita.

Altre News

Link utili