CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Contratto multiservizi: oggi manifestazione nazionale

Sfregiato il monumento in memoria dei martiri del Ponte degli Allocchi

22 febbraio 2020

La CISL Romagna condanna il vile atto compiuto da ignoti al monumento in memoria dei martiri del Ponte degli Allocchi e l’inaccettabile minaccia indirizzata al presidente provinciale dell’ANPI.

“Condanniamo fermamente questo grave episodio di sfregio nei confronti della memoria di chi ha sacrificato la propria vita per la costruzione di un Paese libero e democratico - dichiara Roberto Baroncelli, segretario Cisl Romagna – e nello stesso tempo esprimiamo solidarietà e vicinanza ad Ivano Artioli, presidente provinciale dell’ANPI, oggetto di vile minaccia”.

Si tratta del secondo episodio di questo tipo in pochi giorni nella nostra provincia e l’ennesimo in Italia negli ultimi mesi. Tutto questo ci preoccupa e ci interroga rispetto alla necessità di rimettere al centro un serio recupero di memoria delle nostre radici democratiche e antifasciste. Convinzioni e valori che fino a pochi anni fa potevano essere dati per consolidati, oggi sono pericolosamente messi in discussione e non possiamo permetterci di sottovalutare questi segnali”.

“Ci auguriamo che i responsabili siamo al più presto identificati – conclude Baroncelli – e fedeli ai principi ispiratori della nostra Organizzazione, senza alcun dubbio o tentennamento ci schieriamo in difesa della democrazia, della memoria di chi ha sacrificato la vita per costruirla e salvaguardarla, e di chi si impegna ancora oggi per custodirla”.

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FAI

Unigrà aderisca al contratto

Unigrà aderisca al contratto
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FILCA

Rinnovo CCNL legno: trovata...

Rinnovo CCNL legno: trovata l’intesa
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FAI

Terra di ROMAGNA - Giornalino...

Terra di ROMAGNA - Giornalino n. 1 ottobre 2020 a cura di FAI CISL Romagna

Link utili