CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Devi stipulare un contratto di locazione? Sei inquilino e hai bisogno di informazioni?

Metalmeccanici: si rispettino le condizioni di sicurezza altrimenti sarà sciopero

2 aprile 2020

Le federazioni sindacali dei metalmeccanici FIM-CISL, FIOM-CGIL e UILM-UIL Cesena stanno affrontando con senso di responsabilità la situazione straordinaria determinata dall’emergenza Coronavirus e hanno garantito la tenuta complessiva difendendo la salute e la sicurezza dei lavoratori e lavoratrici realizzando accordi per produrre in sicurezza, integrando il Protocollo per la tutela della salute negli ambienti di lavoro con valutazioni mirate alla specifica realtà produttiva.

Nel testo del DPCM del 22 marzo, viene consentito lo svolgimento di attività funzionali alle filiere, di quelle previste dal decreto e ai settori strategici, lasciando piena discrezionalità alle imprese di determinarle fatta salva comunicazione al Prefetto.

In merito a tale discrezionalità, le federazioni dei metalmeccanici esprimono forte preoccupazione in quanto a oggi, un numero consistente di imprese soggette al fermo produttivo, in virtù di questa “finestra” sul DPCM del 22 marzo, hanno inviato comunicazione al Prefetto per continuare a produrre.

FIM-CISL, FIOM-CGIL e UILM-UIL Cesena, sostengono le aziende che operano nel rispetto del Protocollo condiviso del 14 marzo 2020, ma ritengono irresponsabile il prosieguo di quelle attività produttive che non siano strettamente necessarie, cruciali, indispensabili a garantire beni e servizi essenziali.

Sia messo al primo posto, rispetto a qualunque altra valutazione, la salute e la sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici. Per questo, le federazioni dei metalmeccanici, continueranno un attento monitoraggio al fine di verificare l’evoluzione in merito alle criticità non escludendo iniziative di mobilitazione in tutto il territorio a tutela dei lavoratori e delle lavoratrici che operano in imprese ove non ricorrano le condizioni di sicurezza definite nel Protocollo condiviso del 14 marzo 2020.

Comunicato stampa

Corriere Romagna

Il Resto del Carlino Cesena

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FAI

Unigrà aderisca al contratto

Unigrà aderisca al contratto
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FILCA

Rinnovo CCNL legno: trovata...

Rinnovo CCNL legno: trovata l’intesa
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FAI

Terra di ROMAGNA - Giornalino...

Terra di ROMAGNA - Giornalino n. 1 ottobre 2020 a cura di FAI CISL Romagna

Link utili