CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Ogni giorno 90 infortuni sul lavoro, una piaga non più accettabile

Incontro Governo e parti sociali su riaperture

10 aprile 2020

Proroga del lokdown probabilmente fino al 3 maggio prossimo e possibile valutazione da parte del governo della possibilità di autorizzare poche riaperture mirate, sempre nell'ambito di filiere essenziali.

"Abbiamo convenuto con il Governo che non ci sono ancora le condizioni per una ripresa delle attività produttive. Tutti vogliamo che si riapra nel massimo della sicurezza e con le necessarie garanzie per la salute in tutti i luoghi di lavoro. Oggi è questa la priorità". E' quanto dichiarato da Annamaria Furlan segretaria generale CISL Nazionale, a margine dell'incontro in videoconferenza che si è tenuto ieri tra Governo e parti sociali.

Ci sarà una riapertura ponderata e istituzione di un nuovo Comitato di esperti, economisti e industriali, che affiancherà il Comitato tecnico scientifico per mettere a punto una road map, una griglia di regole per prefigurare le condizioni per una riapertura progressiva anche di altri settori della convivenza civile non secondari, a cominciare dai trasporti.

Il nuovo Dpcm con il prolungamento del lockdown dovrebbe essere varato martedì prossimo.

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FISASCAT

Contratto multiservizi: oggi...

Contratto multiservizi: oggi manifestazione nazionale

Link utili