CISL ROMAGNA

Ultime News

28° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI

23 maggio 2020

Il 23 maggio 1992 morì in un attentato il magistrato antimafia Giovanni Falcone. Oggi ricorre il 28° anniversario della strage di Capaci nella quale persero la vita anche la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della sua scorta.

A seguido dell'emergenza Covid-19 sarà un 23 maggio senza piazze e cortei, ma social, televisivo, con i balconi pieni di lenzuoli bianchi e tante, tantissime persone affacciate a ricordare le vittime delle stragi di Capaci e Via D’Amelio in un flash-mob promosso da decine di artisti e personalità.

“La mafia non è affatto invincibile; è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine. Piuttosto, bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave; e che si può vincere non pretendendo l'eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni". Giovanni Falcone

Fondazione Falcone

 

Altre News

Link utili