CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Gioco d’azzardo, no ai ricatti, cerchiamo le soluzioni

Processo Aemilia, i sindacati contro le mafie

07/11/2018

119 condannati per reati collegati alla 'ndrangheta e un totale di 1.200 anni di carcere, questa è la sentenza emessa nei giorni scorsi nel processo Aemilia, in cui erano coinvolti 148 imputati. La CISL Emilia-Romagna, insieme a Cgil e Uil, era costituita parte civile perché le mafie hanno determinato danni gravissimi ai lavoratori e alle imprese in questi anni d'infiltrazione nella società e nell'economia della nostra regione, alterando il mercato e la convivenza sociale.

Il sindacato continuerà il suo impegno in questa direzione perché l'illegalità deve essere combattuta ovunque, compreso nei luoghi di lavoro.

TGR-3-sentenza-Aemilia-play.jpg

Comunicato stampa CISL, CGIL e UIL Emilia Romagna

 

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna FISASCAT

PrimeDay con sciopero

PrimeDay con sciopero
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Sindacati e Salvini, un primo...

Sindacati e Salvini, un primo confronto
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FP

Le Professioni e il territorio...

Le Professioni e il territorio al centro dell’azione sindacale
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

La CISL aderisce alla petizione...

La CISL aderisce alla petizione per istituire la “Giornata del Migrante ignoto”

Link utili