CISL ROMAGNA

Ultime News

  • Home
  • News
  • News
  • Per una riforma socialmente utile del sistema bancario

Ripartiamo dai contratti nazionali da chiudere

10 giugno 2019

"Chiudere i contratti che sono ancora aperti è un primo passo fondamentale anche per la crescita del Paese, così come irrobustire il tema della partecipazione e del welfare, attraverso i fondi pensione, la sanità integrativa e la partecipazione tra impresa e lavoratori". Questa è la sintesi di Annamaria Furlan, segretaria generale della Cisl, al termine degli incontri che i tre leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil hanno tenuto con Confindustria, Alleanza delle Cooperative e Confapi.

In particolare Confindustria si è impegnata a fare una verifica per sbloccare i rinnovi dei multiservizi e della sanità privata, scaduti da anni. Al mondo della cooperazione i sindacati hanno chiesto di contrastare i fenomeni dei contratti pirata e delle cooperative spurie.

Il lavoro proseguirà con altri incontri per completare quanto previsto nel Patto della Fabbrica.

www.cisl.it

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza CISL SCUOLA

Suona la campanella

Suona la campanella
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Sviluppo, equità e lavoro:...

Sviluppo, equità e lavoro: l'Italia che manca?
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

I sindacati attendono il programma...

I sindacati attendono il programma del Governo
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Un'altra morte bianca

Un'altra morte bianca

Link utili